Department

Economia Sociale

I professionisti di e-IUS hanno anticipato l’esigenza, emersa con forza negli ultimi anni, di promuovere la transizione del sistema economico verso un modello “circolare”, ovvero un modello pensato per ridurre gli sprechi, conservando quanto più possibile il valore dei materiali e delle risorse in ciascuna fase del ciclo produttivo.

e-IUS, pone particolare attenzione alla cosiddetta Corporate Social Responsability (CSR), che consiste nell’adottare politiche aziendali che armonizzano gli obiettivi economici con quelli sociali e ambientali del territorio di riferimento, in un’ottica di sostenibilità e nell’intento di preservare il patrimonio ambientale, sociale e umano per le generazioni attuali e future.

e-IUS si impegna a favorire l’Economia Sociale e la sostenibilità sociale, con iniziative volte a promuovere la donazione delle eccedenze e il loro utilizzo a fini di solidarietà sociale nell’ambito del Terzo settore.

Le ultime pubblicazioni

SBARAGLIA G., SEPIO G.
Il welfare aziendale raddoppia e include anche le bollette, Il Sole 24 Ore Venerdì 5 Agosto 2022
SEPIO G., PETTINACCI J.
Quando la ricerca è di interesse sociale, Il Sole 24 Ore Venerdì 5 Agosto 2022
SEPIO G., GARONE M., PETTINACCI J.
Modifiche statutarie con quorum alleggerito fino al 31 dicembre, Il Sole 24 Ore Giovedì 4 Agosto 2022
SEPIO G., GARONE M., PETTINACCI J.
Ets, registro in misura fissa per i contratti con la Pa, Il Sole 24 Ore Giovedì 4 Agosto 2022
SEPIO G., PETTINACCI J.
Cambia l’esenzione Ires nel Terzo settore, Il Sole 24 Ore Mercoledì 3 Agosto 2022
SEPIO G., PETTINACCI J.
Sport dilettanti, in arrivo 53 milioni, Il Sole 24 Ore Martedì 2 Agosto 2022