Department

Economia Sociale

I professionisti di e-IUS hanno anticipato l’esigenza, emersa con forza negli ultimi anni, di promuovere la transizione del sistema economico verso un modello “circolare”, ovvero un modello pensato per ridurre gli sprechi, conservando quanto più possibile il valore dei materiali e delle risorse in ciascuna fase del ciclo produttivo.

e-IUS, pone particolare attenzione alla cosiddetta Corporate Social Responsability (CSR), che consiste nell’adottare politiche aziendali che armonizzano gli obiettivi economici con quelli sociali e ambientali del territorio di riferimento, in un’ottica di sostenibilità e nell’intento di preservare il patrimonio ambientale, sociale e umano per le generazioni attuali e future.

e-IUS si impegna a favorire l’Economia Sociale e la sostenibilità sociale, con iniziative volte a promuovere la donazione delle eccedenze e il loro utilizzo a fini di solidarietà sociale nell’ambito del Terzo settore.

Le ultime pubblicazioni

SEPIO G., IOANNONE I., GARONE M.
Enti di natura non commerciale esenti Ires per i redditi immobiliari, Il Sole 24 Ore del 01 Dicembre 2022
SEPIO G., IOANNONE I., GARONE M.
Immobili in comodato d’uso mediato: resta il beneficio Imu, Il Sole 24 Ore del 01 Dicembre 2022
SBARAGLIA G.
Una manovra vicina al lavoro, in Italia Oggi del 30 Novembre 2022
SEPIO G., IOANNONE I.
ETS, le risorse per le attività di carattere locale il Ministero del Lavoro ripartisce oltre 66 milioni per gli anni 2022-2024, Il Sole 24 Ore del 29 Novembre 2022
SEPIO G., MANCINO A.
Lavoro sportivo, definite retribuzioni e tariffe dei premi assicurativi le regole fissate dal decreto Lavoro-MEF applicabili dal 1° Gennaio 2023 rischio slittamento se verrà accolta la proroga chiesta dal mondo dello sport, Il sole 24 Ore del 29 Novembre 2022
SEPIO G., IOANNONE I.
Ets, non va modificata la destinazione d’uso per i locali dell’attività, Il sole 24 Ore del 24 Novembre 2022