Department

Corporate

I professionisti di e-IUS hanno maturato una significativa esperienza nell’assistere la proprietà ed il top management nelle scelte strategiche, delineando altresì le politiche di gestione in una generale attività di consulenza di direzione.

e-IUS ha dedicato uno specifico dipartimento che assiste i clienti in occasione di operazioni straordinarie, quali trasferimenti di partecipazioni, aziende e rami d’azienda, fusioni, scissioni, conferimenti, trasformazioni e liquidazioni, ristrutturazioni societarie, riorganizzazioni, acquisizioni e joint venture.

e-IUS, inoltre, interviene con attività di due diligence, al fine di fornire una valutazione sull’efficienza strategico-finanziaria e fiscale dell’operazione; si provvede alla negoziazione e alla stesura degli accordi e dei patti parasociali.

Lo studio assiste i clienti nello sviluppo e consolidamento sul mercato, nonché nel processo di internazionalizzazione delle attività.

Infine, le imprese coinvolte nella crisi sono assistite ai fini della più adeguata valutazione delle situazioni di insolvenza e delle operazioni di risanamento e ristrutturazione aziendale. La consulenza nelle procedure, anche concorsuali, intende favorire il superamento delle situazioni di crisi attraverso l’accesso ad accordi di ristrutturazione dei debiti, transazione fiscale e piani di risanamento.

Le ultime pubblicazioni

COLELLA A., SBARAGLIA G.
Obblighi transfer price in fretta, Italia Oggi del 06 febbraio 2024
CHIARANDÀ G., SBARAGLIA G.
Servizi mensa e buoni pasto all’attenzione dell’Agenzia, Italia Oggi del 06 febbraio 2024
SEPIO G., SBARAGLIA G.
Modifiche alle soglie per i fringe benefit e alla concessione dei prestiti ai dipendenti, Il Fisco, 4/2024
SEPIO G., SBARAGLIA G.
Maggiorazione del costo ammesso in deduzione in presenza di nuove assunzioni, Il Fisco, 3/2024
COLELLA A., NESCI G.
Detrazione IVA salva anche in caso di fatture inattendibili. Italia Oggi del 23 gennaio 2024
SEPIO G., GUGLIELMO R.
PER LE REALTÀ DILETTANTISTICHE LA SVOLTA DELLA PERSONALITÀ GIURIDICA. IL SOLE 24 ORE 01 FEBBRAIO 2024.